Nicola Bennato campione europeo Marathon

News pubblicata il 18 agosto 2015

24 Italiano.pdf - Adobe Acrobat Pro

Era partito con la convinzione che avrebbe lasciato un segno indelebile alla sua prima esperienza continentale.
E, conoscendo anche il suo carattere e temperamento, Nicola era partito con la determinazione di salire sul gradino più alto del podio. Ma bisogna fare i conti con gli avversari, con il chilometraggio, con il tracciato.
Per nulla spaventato, e con una condotta di gara perfetta, Nicola Bennato conquista il massimo risultato laureandosi campione europeo di mtb specialità Marathon.
Importante risultato conquistato dal trentenne biker Nicola Bennato portacolori del team Oliveto, volato
in Austria, a Graz- Statteg (località della regione della Stiria) per partecipare al suo primo campionato europeo marathon Uec manifestazione disputata all’interno del programma della quattordicesima
edizione della Grazer Bike-Marathon Stattegg 2015.
<< Dopo 30 km di gara eravamo un gruppetto di una decina di atleti. Ero molto tranquillo e stavo bene. Sono rimasto sereno per capire un po’ la situazione in gara>> commenta Nicola.
<< Siamo rimasti in cinque verso il 66 km. All’ultimo giro ho dato un ulteriore accellarata – ci dice il fresco campione europeo Marathon- perché mi sentivo bene. Avevo il sostegno del mio team che mi incitava e mi dava ragguagli. Nel finale ho visto che l’austriaco Andreas Dollinger, si avvicinava. Ma ero tranquillo perché avevo ancora benzina in corpo. Ho controllato ed ho vinto. Una sensazione incredibile>> Il fratello Mattia è al settimo cielo.
<< Lo abbiamo seguito in ogni attimo e capivo che Nicola avrebbe fatto qualcosa di eccezionale. Vederlo arrivare primo è stato un emozione incredibile. Nicola è stato encomiabile>> Per la cronaca terzo conclude il ceco Jan Martin
<< Ci tengo a dedicare questa maglia agli sponsor, agli amici, al team ma soprattutto- conclude Nicola Bennato- un grazie a Elisabetta, Massimo e Mattia che mi hanno incitato, seguito e sostenuto per l’arco dell’intera Marathon.>>
Ed intanto arrivano anche i complimenti da parte del consiglio direttivo della federciclismo di Lecco.

03

sponsor